Corso intensivo su Dante e la poesia trobadorica

aperto agli uditori (anche non laureati)

 

Se il distanziamento fisico serve per tutelare la nostra salute e quella altrui, la solidarietà sociale è altrettanto importante. Per far fronte all’impatto economico della pandemia di COVID–19, il nostro centro ha deciso di offrire corsi a prezzi simbolici, quale rimborso spese per la gestione della piattaforma online.

 

(date concordabili con i responsabili del corso)

Costo: 500 Euro invece di 2'500 (materiale didattico incluso)

 

Scaricare qui il modulo di iscrizione, da inviare via mail insieme alla ricevuta di pagamento

Iscrizione obbligatoria, tassa unica: 500 Euro (link al pagamento online)

 

Presentazione

 

Il Research Centre for European Philological Tradition, affiliato alla Franklin University Switzerland, con sede a Lugano, è gestito dall’omonima Fondazione Internazionale di diritto privato. La Fondazione Internazionale RECEPTIO ha lo scopo di collaborare con le realtà accademiche svizzere ed estere, specie nella Svizzera Italiana e con le Università afferenti al circuito H2CU,[1] all’ideazione di percorsi di formazione e di ricerca in ambito filologico a livello Bachelor e Master, corsi di Dottorato e Post-Dottorato, Specializzazione, seminari, workshop, convegni, Summer & Winter School. La Fondazione persegue esclusivamente scopi di utilità pubblica e si astiene da ogni fine di lucro o di interesse privato. 

In linea con l’Art. 2 della Fondazione Internazionale RECEPTIO, il Research Centre for European Philological Tradition ha ideato un corso di Filologia e critica dantesca dedicato al rapporto tra Dante e la poesia trobadorica.

Collaborazioni internazionali. Atenei e Istituti 


Nell’ambito del circuito H2CU, RECEPTIO ha creato nuove sinergie e nuovi accordi internazionali.
Per l’attivazione del Corso di Specializzazione in Filologia e Linguistica romanza, il centro di ricerca RECEPTIO si avvale, in particolare, della collaborazione di docenti dell'Università di Zurigo, dell'Università di Friburgo (Svizzera) e del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali, Sapienza, Università di Roma.

 

Contenuti del corso intensivo dal 19 al 31 ottobre 2020 (due settimane, full immersion):

La poesia trobadorica, nata nel XII secolo, spicca tra quelle romanze attraverso una produzione di straordinaria originalità, la cui influenza è decisiva per la cultura europea dei secoli seguenti. Il corso si propone di studiare i termini della relazione privilegiata che, durante la sua intera carriera poetica, dalla Vita Nuova alla cantica finale della Commedia, Dante intrattenne con la tradizione lirica trobadorica. Al contempo l'indagine intertestuale sarà pretesto per avvicinare gli studenti ai testi originali dei trovatori.

Il corso si svolgerà secondo due assi portanti:

(a) Introduzione alla lirica dei trovatori;

(b) Dante e la poesia trobadorica: modalità intertestuali e dinamiche ideologiche, con particolare riguardo agli episodi in cui, nella Commedia, appaiono:

- Bertran de Born
- Sordello da Goito
- Arnaut Daniel
- Folchetto da Marsiglia

Attestato

 Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza nell'ambito del circuito RECEPTIO[1] e valido ai fini concorsuali in Italia.

 

Requisiti di ammissione

 Il Corso è rivolto a cittadini svizzeri e stranieri che siano in possesso di un titolo di Maturità, Bachelor o Master. 

La domanda di ammissione al presente avviso di partecipazione dovrà essere inviata via mail entro e non oltre il 1 settembre all'attenzione della Direttrice del corso, Prof. ssa Carla Rossi, info@receptio.eu

Scaricare qui il modulo di pre-iscrizione

Iscrizione obbligatoria, tassa unica: 500 Euro (link al pagamento online)

 


METODI DIDATTICI

Nel corso del semestre gli insegnamenti verranno erogati sia in modalità telematica, sia dal vivo a seconda delle esigenze dei discenti. La necessità di utilizzare il metodo FAD  non è dettata esclusivamente dalla recente crisi sanitaria, ma anche dall’esigenza di coinvolgere settimanalmente discenti da varie parti del mondo. L’erogazione a distanza avviene attraverso ambienti virtuali protetti, per mezzo dei quali è possibile trasmettere e condividere conoscenza, realizzare processi d'insegnamento/apprendimento e distribuire informazioni facendo capo agli strumenti tipici del web 2.0.

 

[1] Circuito Interuniversitario di Formazione Internazionale, composto da 23 Università italiane e da 3 Istituti del Consiglio Nazionale Italiano delle Ricerche del CNR (RECEPTIO è il primo centro di ricerca e formazione del circuito accreditato al di fuori dell’Italia e con mandato esclusivo per la Confederazione Elvetica), oltre che da 7 università statunitensi. 

© 2019-2020 RECEPTIO.EU